Università Cattolica del Sacro Cuore

Comunicazione

Comunicare obiettivi, attività, lavoro e risultati di un Centro di Ricerca universitario sulla Salute procreativa significa comunicare studi, stili e comportamenti di vita e, soprattutto, creare un network anche attraverso un sito Internet, ormai luogo di incontro privilegiato nell’epoca in cui si parla, studia e vive molto a distanza.

Significa tradurre e tramandare alle generazioni future, e quindi far comprendere e creare nuova conoscenza, il valore della fertilità, della famiglia, della cooperazione a livello sociale e globale, attraverso nuovi linguaggi e modalità, basandosi su concetti e princìpi che caratterizzano e fondano il lavoro e le ricerche di gruppi di lavoro che da decenni operano all’Università Cattolica e in altri Atenei, enti e centri di ricerca, uniti da un comune orientamento etico e da solide basi di ricerca e conoscenza.

Assistiamo a crescenti e preoccupanti fenomeni, particolarmente aggravati in epoca di emergenza sanitaria, dove, dopo e accanto alla pandemia sanitaria quella socioeconomica ha toccato anche la voglia e i progetti di futuro dei nostri ragazzi.

L’aumento delle condizioni di sterilità e infertilità, la disistima della paternità e maternità a livello personale e sociale, la crescente denatalità sono temi non solo individuali e familiari, ma anche economici e sociali.

Stili di vita, approcci culturali, inizio precoce dell’attività sessuale, presenza di inquinanti nell’ambiente di vita e di lavoro, carenze nutrizionali, mancata copertura vaccinale, patologie dell’apparato genitale maschile o femminile, ricerca sempre più posticipata della prima gravidanza, assenza di politiche della casa e del lavoro, sono le cause principali che spesso non sono conosciute o non vengono correlate e declinate in senso generale e comprensibili soprattutto dai principali protagonisti: i giovani.

Occorre, dunque, che il bene “salute” sia condiviso e interpretato nel suo significato molteplice e integrale: un bene che si costruisce giorno dopo giorno.

Questo sito Internet è uno degli strumenti del progetto del Centro di Ricerca e Studi sulla Salute Procreativa per “fare rete”, incontrarsi, cogliere nuove occasioni di studio, formazione e ricerca (non solo in aule universitarie, ma nella società e sul territorio). Un nuovo luogo virtuale, ma concreto grazie al quale capire ed elaborare nuova conoscenza, con uno sguardo e un linguaggio nuovi che siano un “ponte” fra le generazioni.