Università Cattolica del Sacro Cuore

Il Centro di ricerca

Il Centro per lo studio della moda e della produzione culturale (Modacult) è un centro di ricerca fondato nel 1996 nel solco della tradizione del Dipartimento di Sociologia e della Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell'Università Cattolica di Milano. Ne fanno parte docenti e ricercatori universitari, italiani e stranieri, ed esperti professionisti.

Modacult vanta una reputazione internazionale per lo studio socio-culturale della moda e una lunga esperienza di ricerca nel campo dei consumi, delle imprese culturali e dei quartieri creativi. Tratto peculiare del centro di ricerca è la metodologia qualitativa d'indagine volta alla comprensione delle dimensioni simboliche, manifeste e latenti, dei fenomeni sociali.

Modacult si distingue nel panorama italiano per la partnership con imprese che operano nella moda e vanta un'ampia ed internazionale rete di rapporti con centri di ricerca universitari.

Emblema di questa rete di collaborazione è il Milano Fashion Institute, un consorzio per l'alta formazione nel campo della moda, costituito con l'Università Bocconi e il Politecnico di Milano.

Modacult si propone di:

  • stimolare il dibattito scientifico attraverso pubblicazioni e convegni sui temi della moda, della sostenibilità, dei consumi, della rigenerazione urbana, dei quartieri creativi e delle industrie culturali;
  • sviluppare progetti di ricerca e di collaborazione interdisciplinare, a livello nazionale e internazionale;
  • progettare interventi e percorsi formativi nel campo della moda, della comunicazione e della promozione culturale;
  • favorire la creazione di reti e partnership tra le aziende, le scuole, le università e i centri di ricerca anche attraverso attività di consulenza sul territorio.