Università Cattolica del Sacro Cuore

Brescia saluta padre Giulio Cittadini (1924-2019): partigiano, sacerdote e educatore

 3 agosto 2019

Gli articoli dei quotidiani bresciani, la sua "testimonianza" a stampa più ricca, l'elenco delle sue pubblicazioni  


Il Giornale di Brescia nell’edizione del 3 agosto ha dedicato due importanti pagine al ricordo di Giulio Cittadini, con i contributi di Anna Della Moretta Addio a padre Cittadini, l’ultimo dei grandi sacerdoti-partigiani con la Pace nel cuore, Michele Bonetti Fu un grande maestro dallo stile propositivo ricordo del suo ruolo di insegnante al liceo Arnaldo, Alessandro Carini La democrazia strumento di libertà intervista in occasione della beatificazione di Teresio Olivelli.
Altri due i contributi di Anna Della Moretta: L’ultima volta abbiamo parlato anche del Bigio registrazione della testimonianza offerta dal Sindaco Emilio del Bono e Nella cappella del “suo” oratorio porta con sé il basco da partigiano cronaca della camera ardente.
Bresciaoggi nell’edizione del 3 agosto ricorda Giulio Cittadini con un contributo di Luciano Costa Brescia piange padre Giulio “partigiano e sacerdote” mentre nell’edizione del 6 agosto riporta la cronaca dei funerali con un articolo di Marta Giansanti Addio a padre Giulio Cittadini prete-partigiano ed educatore.

Segnaliamo anche il testo della conferenza del Sindaco Paolo Corsini tenuta a Brescia il 5 febbraio del 2004 su invito della Cooperativa Cattolico-democratica di Cultura per l’80mo compleanno di padre Giulio Cittadini.
Segnaliamo poi il ricordo presente sul sito della Cooperativa cattolico-democratica di cultura che ripropone la testimonianza resa a Marta Perrini per il numero 97 del 2009 di Città&Dintorni Incontro con padre Giulio Cittadini. Il partigiano Manzio.
Ricordiamo infine la bibliografia degli scritti di padre Giulio Cittadini attraverso l’elenco dei titoli presenti negli archivi del Servizio Bibliotecario Nazionale e nel catalogo della biblioteca dell’Università cattolica del Sacro Cuore.