Università Cattolica del Sacro Cuore

2001. Imprese culturali e multiculturalismo: nuove opportunità per la città postmoderna

01 gennaio 2001

La ricerca nasce dalla consapevolezza che la città contemporanea è l’indiscussa protagonista della nuova economia simbolica, che si manifesta al meglio nei cosiddetti 'quartieri creativi', in cui il circuito della produzione e del consumo di cultura diventa esperienza nel contesto locale che l'avvolge. Per analizzare tale effervescenza urbana, la ricerca ha voluto analizzare tre casi empirici: Genova, Sassari e il quartiere Isola di Milano, che si trova a ridosso della stazione ferroviaria di Porta Garibaldi. Obiettivo della ricerca è approfondire il ruolo svolto dall'industria culturale nei processi di incontro e di fusione tra culture eterogenee. I risultati sono stati pubblicati nel volume Laura Bovone (a cura di), Effervescenze Urbane, Franco Angeli, Milano, 2005.
Finanziamento: MIUR

Responsabile: Laura Bovone

Area tematica: industrie culturali, città, culture, effervescenze urbane

Anno: 2001