Università Cattolica del Sacro Cuore

Quartieri in bilico. Villapizzone-Cagnola, quella "città" nascosta dove non ci si incontra mai

Altro

La città ha tante anime, tanti luoghi che la rappresentano: alcuni visibili e conosciuti, altri più defilati e meno noti. Fra questi ultimi il quartiere Villapizzone-Cagnola, dai confini indefiniti e assai poco presente, rispetto ad altri quartieri, nella cronaca milanese.

Villapizzone e il suo intorno appaiono come una città nella città: con una vita in parte indipendente da quella di Milano, lontana dai ritmi frenetici del centro. L'impressione rilevata, attraversandone il territorio, è che lo spazio sia fondamentalmente residenziale, privato, abitato principalmente di notte e durante i finesettimana.

Articolo completo (60,81 KB)

Autore: Eugenia Montagnini

Collana: il Sussidiario

Anno: 2011