Università Cattolica del Sacro Cuore

Il genere come risorsa comunicativa

copertina

Libri

Maschile e femminile nei processi di crescita
Il tema dell'identità è di assoluta rilevanza e criticità nell'epoca contemporanea, alla luce dei processi, da un lato, di globalizzazione e omologazione, dall'altro, di frammentazione e individualizzazione che toccano in particolar modo il mondo degli adolescenti caratterizzato dalla condizione di ricerca e di costruzione attiva del proprio Sé personale e sociale.
In questo volume, il percorso di costruzione di identità adolescenziale considera in primo piano l'appartenenza di genere, assumendo l'ipotesi che la differenza di genere sia una risorsa comunicativa importante soprattutto nell'ambito di un'esperienza di sé verso l'altro che fondi le basi per una positiva interazione tra i sessi nella futura vita adulta. Il genere come risorsa comunicativa nei processi di crescita viene quindi indagato nel corso di una ricerca su 1500 adolescenti maschi e femmine, per poter cogliere più a fondo come il fatto di essere maschi o femmine possa assumere peso e significato innanzitutto per sé e per la propria costituzione identitaria, ma anche, e in modo non meno importante, per gli altri all'interno di diversi ambienti, dalla scuola alla famiglia, dalla città all'esperienza con i media, dallo stare in gruppo alle relazioni amicali e all'uso del proprio tempo.

 

 

 

Autore: Elena Besozzi (a cura di)

Collana: PRODURRE CULTURA, CREARE COMUNICAZIONE

Anno: 2003