Università Cattolica del Sacro Cuore

Case Histories

Questa sezione ospita le sintesi e/o i rapporti di alcuni progetti di ricerca realizzati da OssCom:

Osservatorio Brands & Social Media - Seconda edizione. 
Realizzata per conto di Digital PR, la ricerca è dedicata al monitoraggio delle attività di comunicazione sui social media da parte dei principali brand che operano in Italia. Lo scopo è offrire un punto di osservazione sulle iniziative di comunicazione nei social media in Italia. Per la prima edizione sono stati analizzati i settori del Consumer Electronics, Banche e Assicurazioni, Imprese energetiche e di telecomunicazione, Retail, Automobili. La seconda edizione, in corso, analizza i settori del Fashion, Design, Beauty, Editoria, Compagnie Aeree, Food, Broadcaster. Per maggiori informazioni sulla ricerca consultare la pagina dedicata.

Net Children Go Mobile (biennio 2013-2014) è un progetto di ricerca co-finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del Safer Internet Programme, coordinato da Giovanna Mascheroni (OssCom - Università Cattolica del Sacro Cuore). Nato dall'esperienza di Eu Kids Online, il progetto di ricerca comparativa internazionale (con 9 paesi coinvolti), ha come oggetto le condizioni e le pratiche d'uso di internet da parte dei ragazzi (9-16 anni) con particolare attenzione al rapporto tra rischi e opportunità online derivante dall'accesso e uso di internet da device mobili (smartphone e tablet). Per maggiori informazioni consultare il sito della ricerca.

EU Kids On Line II (triennio 2009-2011) è la seconda survey del progetto EUKidsOnline, finanziato dall'Unione Europea nell’ambito del Safer Internet Program, coordinato da Sonia Livingstone (London School of Economics). Oggetto di questa ricerca comparativa internazionale (21 Paesi) sono state le condizioni e le pratiche d’uso della rete da parte dei ragazzi (9-16 anni), con particolare attenzione alle diverse tipologie di rischio individuate nel corso del triennio di ricerca precedente. Una analoga rilevazione è destinata ai genitori degli stessi ragazzi, così da rendere comparabili le diverse percezioni del rischio e le strategie messe in atto ai diversi livelli (familiare, scolastico e del gruppo dei pari) per farvi fronte.

EU Kids On Line I (triennio 2007-2009) è la prima survey del progetto EUKidsOnline, finanziato dall'Unione Europea nell’ambito del Safer Internet Program, e coordinato da Sonia Livingstone (London School of Economics). L’oggetto di questa ricerca comparativa internazionale (21 paesi) è stato una meta indagine sui dati di ricerca disponibili in Europa, la loro comparazione internazionale, la definizione di un modello interpretativo delle condizioni socio demografiche, culturali e sistemiche che strutturano il rapporto tra rischi e opportunità online, e la formulazione di indicazioni di policy - sia di ricerca, sia di intervento – a livello europeo.

Media + Generations. Summary Report presenta un primo progress dei risultati relativi al Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale “Media e generazioni nella società italiana”, finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica (PRIN 2006-2009) dedicato alle relazioni tra media e identità generazionale. La ricerca, che ha coinvolto un nucleo di 5 unità di ricerca sotto la responsabilità dell’unità centrale coordinata da Fausto Colombo (OssCom), ha affrontato il nodo del rapporto tra produzione e consumo mediale in relazione al tema della "costruzione sociale delle generazioni".